Blog

Gazpacho di Fagioli al Pesto

Ricetta: vegan
Difficoltà: facile
Tempo di realizzazione: 20 minuti + 4 ore in frigo
Ingredienti per: 4 persone

– 400 g di Fagioli Bianchi Cotti al Naturale
– 3 cucchiai di basilico
– 2 cucchiaini di Pinoli
– 40 g di mollica di pane raffermo
– 500 ml di brodo vegetale o preparato per Brodo Vegetale
– 50 ml di Olio Extravergine d’Oliva
– 50 ml di Aceto

1 – Per prima cosa, versate i fagioli bianchi già cotti in un setaccio e sciacquateli abbondantemente sotto acqua fredda.

2 – Una volta terminato, metteteli in un recipiente a chiusura ermetica con la metà dell’olio extravergine d’oliva e la mollica di pane imbevuta d’aceto. Se non doveste avere pane raffermo, mettete in forno ventilato quello fresco a 180°C per 10 minuti.

3 – A questo punto, lasciate macerare il contenuto del barattolo in frigorifero per 4 ore.

4 – A parte, procedete a mescolare il resto dell’olio extravergine d’oliva assieme al basilico.

5 – Quando sarà trascorso il tempo necessario alla macerazione, versate il contenuto del recipiente nella ciotola del robot o in un bicchiere dai bordi alti se usate un mixer a immersione. Quindi, azionate le lame e frullate versando lentamente tanto brodo quanto ne serve per ottenere una consistenza cremosa e fluida, ma non troppo. Aggiustate di sale, se necessario.

6 – Quando avrete raggiunto la consistenza desiderata, potete porzionare il gazpacho e condirlo nei piatti, oppure direttamente in un’unica ciotola: condite con l’olio al basilico facendolo cadere a spirale sulla superficie, cospargete di pinoli e servite.