Blog

Pate’ di Mandorle con Avocado e Lupini

Ricetta: vegetariana
Difficoltà: moderata
Tempo di realizzazione: 45 minuti
Ingredienti per: 4 persone

– 100 g di Mandorle
– 100 g di Anacardi
– 50 g di avocado
– 25 g di Lupini, ammollati
– 1 porro
– 1 limone
Olio di Oliva extra Vergine
Sale
– pepe bianco
– fiori
– erbe aromatiche miste

1 – Ricavate dal limone 2-3 pezzi di scorza sottile (privata dalla parte bianca) e poi spremetelo.

2 – Riunite nel mixer le mandorle, gli anacardi e le scorze di limone, quindi tritateli finemente alla massima velocità per alcuni secondi e poi continuate incorporando gradualmente 150 ml d’acqua fino a raggiungere una consistenza cremosa e solida. Alla fine controllate il sale e lasciate riposare la crema in frigorifero per alcune ore.

3 – Mondate il porro, sfogliatelo e riducete le foglie in strisce rettangolari da circa 12 x 4 cm. Sbollentate le strisce in acqua salata per un minuto e fatele raffreddare subito in acqua fredda. Scolatele con cura e conditele con uno-due cucchiaini d’olio.

4 – Pelate l’avocado e tagliatelo a cubetti, bagnando subito con un po’ di succo del limone. Di seguito, private i lupini della loro buccia e con un coltello tritateli.

5 – Mescolate con cura la crema di mandorle e anacardi riposata in frigorifero con l’avocado e i lupini, insaporendo con una spolverata di pepe bianco e una di sale se necessario.

6 – Riducete il paté in quenelle, aiutandovi con 2 cucchiai da minestra capovolti uno sull’altro; adagiatele nei piatti e ricoprite ciascuna con le foglie di porro ed, eventualmente, completate con fiori eduli ed erbe.